101Vetrine.it
Il sito utilizza anche cookie di tipo tecnico LEGGI INFORMATIVA PRIVACY

Musica e Spettacolo

Dopo Harry Potter arriva Shannara

Il primo film sarà da "The Elfstones of Shannara", diretto da Mike Newell Elfi e uomini, trolls, nani e demoni, viaggi, battaglie campali e tanta magia

SE non siete appassionati del genere fantasy, e non lo conoscete già, tenete a mente il nome di Wil Ohmsford. Ne sentirete parlare. Ha ereditato certe pietre magiche ma qui sarebbe lungo spiegare. Preparatevi a familiarizzare con le Quattro Terre, gli Ombrati, i Druidi di Paranor. La Warner Bros, che presto sarà orfana della "cassa continua" garantita dai film di Harry Potter, ha messo gli occhi - e un tot di dollari - su quello che potrebbe trasformarsi in uno dei cicli più longevi della storia del cinema: la saga di Shannara, di Terry Brooks, scrittore americano di 74 anni (molti dei quali trascorsi a respingere le accuse di plagio nei confronti di Tolkien), 14 libri dai quali, se sarà il caso, tirare fuori altrettanti film. Un degno sostituto alla serie ispirata ai romanzi di J. K. Rowling.
Per la WB la fine del sodalizio con la Rowling non è un evento irrilevante. La major, acquistati nel 1999 i diritti di Harry Potter, ne ha fatto il cine-fenomeno che tutti sanno. Solo i primi cinque film hanno incassato, in tutto, 4,47 miliardi di dollari: più dei ventidue James Bond, più dei sei Star Wars. In un comunicato ufficiale si legge che "con il successo di Harry Potter and the
Order of the Phoenix, gli Harry Potter della WB sono diventati, nel mondo, gli adattamenti più produttivi di sempre"






Musica e Spettacolo




101Vetrine.it - Outlet Online - Copyright by GENOMEGA